Palazzo dei Conti di Santa Fiora

Uno dei palazzi principeschi più antichi e importanti della Toscana medievale, nel Duecento fu sede di Ildebrandino XI Aldobrandeschi, primo conte di Santa Fiora. Resti medievali si conservano nella parte detta roccaccia, come la torre maestra (XII secolo) e il torrino (XIV secolo, con orologio dal quadrante robbiano del XV).
Gli Sforza di Santa Fiora fecero costruire e decorare il palazzo nuovo tra il XVI e il XVII secolo, ponendovi la sala del trono, oggi sala del popolo. Dalla fine del Seicento il complesso è detto Palazzo Ducale Sforza Cesarini, dal nome del nuovo casato. Fu completato alla fine del XVIII secolo con il Palazzetto Pretorio.

 

 

 

Palazzo dei Conti di Santa Fiora - QR Code Friendly