Chiesa della Madonna delle Nevi

Costruita nel Rinascimento in sostituzione di un’antica edicola votiva, la chiesa conserva in facciata un tabernacolo robbiano. All’interno, nel presbiterio, sono raffigurati i santi Agostino, Monica, Guglielmo e Nicola da Tolentino, opera di Francesco Nasini del 1640. Un ciclo di affreschi, probabilmente più antico, ornava inoltre la navata e la controfacciata. Gli scavi archeologici condotti nel 2001 hanno portato alla luce una strada lastricata trecentesca fiancheggiata da edifici e attraversata da un torrente che si immette ancora oggi nella Peschiera.

Madonna delle Nevi dettaglio

Chiesa della Madonna delle Nevi - QR Code Friendly